La Manovra e il feudalesimo 2.0

E’ approdato ieri alla Camera dei Deputati il testo della “Manovra del Popolo“.

Previsti come da programma i fondi per il reddito di cittadinanza ( 9 miliardi di Euro) e per la flat tax per i lavoratori autonomi (ridimensionata), nessuna traccia di pensioni e quota 100.

Tra i tanti provvedimenti previsti per lo sviluppo e l’innovazione tecnologica salta all’occhio l’articolo 49, Interventi per favorire lo sviluppo socioeconomico delle aree rurali.

 

Una seduta della Camera dei Deputati
La Camera dei Deputati

 

Il provvedimento in questione consiste nella concessione a titolo gratuito per la durata di 20 anni di appezzamenti di terra demaniale per le coppie italiane che hanno intenzione di dare alla luce il loro terzo figlio tra il 2019 ed il 2021.

Inoltre lo stato concederà un mutuo a tasso zero fino a 200.000 euro per l’acquisto della prima casa nei pressi del terreno in concessione.

L’opposizione ha definito “agghiacciante” e “fuori dal tempo” il provvedimento, mentre sul web è scattata subito l’ironia.

Sembra quasi che questo Governo del Cambiamento abbia fatto suo il detto : Chi lascia la strada vecchia per quella nuova sa ciò che lascia ma non sa ciò che trova…

Lascia un commento