Cannabis nella beauty routine? Tutto perfettamente legale!

La cannabis ad uso cosmetico è l’ultima scoperta che sta spopolando in tutto il mondo. Dall’ultimo Cosmoprof North America è emerso che l’olio di semi di canapa ha effetti miracolosi sulla pelle e nessun effetto collaterale, in quanto privo di Thc.

 

Foglie di CannabisEd ecco il boom nel settore beauty. Già avviati progetti con i coltivatori di cannabis biologica che ottengono l’olio purissimo trasformato poi in potente antirughe e non solo.

 

Anche in Europa sono iniziate le produzioni di intere linee cosmetiche alla cannabis: oli, detergenti, creme e shampoo.

 

 

L'olio di cannabis nel tuo beauty case

 

Ma perché al mondo dell’estetica interessa tanto l’olio di canapa? Perché è ricco di acidi grassi essenziali, acido linoleico e linolenico e omega 3 utilissimi per combattere la pelle secca e le rughe profonde! Inoltre ha proprietà antinfiammatorie ultra nutrienti  capaci di lenire la pelle e riparare le chiome danneggiate. Insomma è potente e nessuno lo sapeva, o forse sì!

 

Siete curiosi di inserire l’olio di canapa nella vostra beauty routine? Ovviamente scegliete quello “originale” controllando che l’INCI riporti la dicitura “cannabis sativa seed oil“.

 

 

 

 

Lascia un commento