Caso Ruby: Emilio Fede condannato dalla Cassazione

È definitiva la condanna a 4 anni e 7 mesi di reclusione per Emilio Fede per favoreggiamento alla prostituzione durante i famosi festini di Villa Arcore.

La Cassazione ha infatti confermato la decisione della Corte D’Appello dello scorso maggio dichiarando il ricorso della difesa totalmente inammissibile.

In teoria l’ex direttore del Tg4 dovrebbe scontare i primi mesi di carcere domiciliare( perché ultra settantenne) per poi chiedere l’affidamento in prova ai servizi sociali.

Pena più leggera invece per Nicole Minetti condannata a 2 anni e 10 mesi.

Lascia un commento